• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Calabria Anima Mundi: la bellezza come valore nel libro di Mario Caligiuri

    Calabria Anima Mundi: la bellezza come valore nel libro di Mario Caligiuri

    Calabria Anima Mundi è il titolo del nuovo libro di Mario Caligiuri, pubblicato dalla Ferrari Editore. La prefazione è di Vittorio Sgarbi.

    Un’opera delicata e inaspettata in cui l’autore ripercorre la sua esperienza di assessore alla Cultura della Regione Calabria (dal 2010 al 2014). Un’incursione tra riflessioni, luoghi, grandi eventi e mo(nu)menti, in un cui Mario Caligiuri si esprime attraverso una forma di narrazione al confine tra saggistica e visione poetica, per raccontare una terra plurale. È il progetto editoriale d’impegno civile di uno studioso e intellettuale devoto alla bellezza, intesa come valore, come etica, come occasione di contemplazione che invita alla riflessione e condivisione. Elemento portante è la Calabria, la sua terra. In una recente intervista dichiara: «La bellezza ha una dimensione universale. Nell’uomo convivono il bene e il male, la luce e la tenebra, dottor Jekyll e il signor Hyde. Ed è proprio la bellezza che impedisce il prevalere di Caino. Se prevale Abele c’è vita, convivenza, progresso».
    In un breve estratto della prefazione Sgarbi scrive: «Non è la bellezza che salverà il mondo […] ma il mondo degli uomini che dovrà farsi carico di salvare la bellezza […]. E proviamo a rovesciare, non contraddicendo, ma anzi, credendo di cogliere il succo più essenziale dei ragionamenti di Caligiuri, anche la Calabria come anima mundi, ovvero in quanto dato storicamente inconfutabile […]. Bisogna meritarsela, la Calabria, prima di avere la presunzione di pensare che meriti noi».
    Un libro elegante, quello di Mario Caligiuri, dalla particolare sensibilità linguistica e culturale che sfoggia in copertina il bozzetto di una maschera apotropaica del celebre orafo calabrese Gerardo Sacco. Il volume, accompagnato da fotografie a colori, integra contenuto e componente visuale, attraverso una grafica elegante e contemporanea, progettata ad hoc da Francesca Londino (co-founder e direttrice creativa della Ferrari Editore).