• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Incontro del Cis “Paul Cezanne. Il padre dell’arte moderna”

    Reggio Calabria – Incontro del Cis “Paul Cezanne. Il padre dell’arte moderna”

    Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio dell’Assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria, venerdì 18 gennaio 2019, alle ore 16:45, presso la Pinacoteca Civica del comune di Reggio Calabria, nell’ambito del ciclo “Invito alla bellezza – Oltre l’Impressionismo, verso il Novecento”, promuove il secondo incontro dal titolo “Paul Cezanne.

    Il padre dell’arte moderna”. Introduce l’incontro la Dott.ssa Irene Calabrò, Assessore alla Cultura e alla valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria. Attraverso video proiezione relaziona il dott. Salvatore Timpano, studioso d’arte, componente del Comitato Scientifico del Cis. Coordina l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria.Paul Cézanne (Aix-en-Provence 1839-1906) è stato considerato uno dei più grandi artisti del XIX secolo. La sua famiglia proveniva dal Piemonte e aveva cognome “Cesana”, poi francesizzato in “Cézanne”. L’artista trascorre la sua intera esistenza in Francia, salvo un breve viaggio in Svizzera, risiedendo quasi sempre ad Aix. A Parigi entra in contatto con quei pittori che vennero poi chiamati Impressionisti, partecipando anche alla loro prima esposizione, quella del 1874, nello studio di Nadar. Fu con loro anche nel 1877, ma nel 1879 se ne allontanò. Il modo di dipingere di Cézanne era molto innovativo per l’epoca e la critica ufficiale guardava alle sue opere con sospetto. Cézanne infatti, nei suoi quadri non rappresentavala natura così come la vedeva ma come era nella sua realtà, sforzandosi di coglierne l’essenza “eterna”. Cézanne morirà in circostanze particolari,tutt’assorto nella sua pittura en plein air, fu sorpreso da un violentissimo temporale, cade a terra perdendo i sensi. Verrà soccorso e portato a casa ma si ammalerà gravemente morendo pochi giorni dopo.