• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Cosenza – valorizzazione della biodiversità

    Cosenza – valorizzazione della biodiversità

    Stagionalità e tutela e valorizzazione della biodiversità.

    Le scelte alimentari quotidiane di ognuno di noi determinano i grandi cambiamenti climatici che stiamo vivendo tutti, su scala globale e anche nel nostro territorio. Mangiare cibo buono, pulito e giusto significa anche rispettare lo sviluppo ecosostenibile dei territori.- È quanto ha dichiarato il Fiduciario della Condotta Slow Food Pollino Sibaritide Arberia Lenin MONTESANTO conversando a tavola con Giuseppe GRECO e Pietro TANGARI, in arte PEDRO’S, nel corso della quarta puntata (trasmessa sabato 10 novembre) di FATTI FOOD. Le telecamere del programma televisivo di Giovanni Stefano RODIA, in onda ogni SABATO alle ORE 13,30 e alle ORE 23 su TEN (canale 10 del digitale terrestre) sono approdate tra le otto torri affacciate sullo jonio della cittadella medievale di CARIATI, tra i centri storici, con la sua cinta muraria tra le meglio conservate nella provincia di COSENZA, più suggestivi della CALABRIA. Tra le interviste anche quella al Sindaco Filomena GRECO. La GHIOTTA è il piatto della memoria a base di pesce preparato dallo chef Antonio CUNDIS del PEPE BIANCO, ristorante guidato da Angelo RUSSO. Linguine al TARTUFO del POLLINO, spigola di mare con patate silane e funghi porcini e crema di zucca, guanciale di suino nero e caciocavallo podolico sono le ricette preparate dallo chef Marco FORTINO (Pedro’s).