• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Sezione Unione Ciechi promuove campagna prevenzione bambini

    Reggio Calabria – Sezione Unione Ciechi promuove campagna prevenzione bambini

    La Sezione di Reggio Calabria dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e la Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (I.A.P.B. Italia ONLUS), promuovono, nuovamente,  la campagna di prevenzione delle patologie oculari rivolta ai bambini frequentanti la classe prima elementare.
    A partire dal 19 aprile infatti, per circa 2 settimane l’unità mobile dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Reggio Calabria, attrezzatasi con un ambulatorio oftalmico, è stata presente in svariati istituti scolastici dell’Area Metropolitana di Reggio Calabria, consentendo a circa 750 bambini di età compresa tra i 5 e i 7 anni di essere sottoposti ad uno screening oculistico completamente gratuito.
    L’iniziativa in questione scaturisce dall’acquisita consapevolezza che in Italia, nonostante l’attuazione di numerose campagne informative di profilassi visiva, permangono tutt’oggi fasce di popolazione prive dell’adeguata conoscenza sul tema.

    A tale criticità si cerca di apprestare soluzione mediante il progetto “occhio ai bambini”, avente il fine primario della tutela visiva dei più piccoli.

    La campagna, di prevenzione suddetta, già svoltasi presso diversi istituti scolastici della città, riprenderà l’attività di divulgazione e screening oculistico dal 7 maggio 2018 per concludersi, poi, giorno 9 corrente mese. Durante la stessa, verrà assicurata la presenza dei volontari dell’Unione Ciechi,i quali informando i piccoli alunni sulla realtà delle persone con disabilità visiva, cercheranno di farne comprendere le difficoltà, ma soprattutto le potenzialità che presentano