• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Il Crotonese, dal 1 maggio in edicola ogni martedì

    Il Crotonese, dal 1 maggio in edicola ogni martedì

    Da martedì 1 maggio il Crotonese ritorna… al futuro. Il giornale che da 38 anni racconta quello che
    accade a Crotone e nella sua provincia, ha deciso di tornare all’antico, ma con tante novità. Non ci
    saranno più tre edizioni come avveniva dal gennaio 2010, ma si recupera la ‘tradizione’ del
    bisettimanale.
    Il Crotonese da martedì 1 maggio sarà in edicola ogni martedì e venerdì come è
    accaduto dal 1990 al 2010.
    Una scelta controcorrente in un mondo dominato dall’informazione ‘mordi e fuggi’ dei social
    media. Una scelta presa per offrire un prodotto informativo di maggiore qualità, con più spazio
    all’approfondimento, alle inchieste, alle persone e, quindi, al territorio che da quasi 40 anni il
    Crotonese racconta. Sono previste rubriche che racconteranno delle diverse realtà del crotonese e
    della sua provincia, ma anche approfondimenti sui fatti regionali. Cambia anche la direzione del
    giornale che, in una politica di condivisione e rotazione delle responsabilità, passa da Domenico
    Policastrese – che ha diretto il giornale nel periodo più difficile della crisi dell’editoria – a Giuseppe
    Pipita.

    Oltre ai contenuti che hanno sempre caratterizzato questo giornale, ci presenteremo in edicola con
    una veste grafica nuova e soprattutto interamente a colori. Una novità frutto di sacrifici da parte
    della cooperativa Stampa Libera che edita il Crotonese dal 2009 composta da otto giornalisti, due
    grafici, due amministrativi ed un webmaster.
    Coloro che sono già abbonati a il Crotonese riceveranno tutte le copie previste
    dal contratto (circa 150 nell’anno) senza alcun aggravio di costi.