• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Corigliano Rossano – Maggio Europeo: parte il concorso per le scuole

    Corigliano Rossano – Maggio Europeo: parte il concorso per le scuole

    I GIOVANI E L’ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE. È, questo, il titolo del concorso destinato alle scuole, programmato nell’ambito dell’edizione 2018 del MAGGIO EUROPEO. Obiettivo ribadito: continuare a promuovere la conoscenza delle istituzioni e delle politiche europee tra i giovani. Il termine per le pre-iscrizioni è fissato a VENERDÌ 20 APRILE.

     

    IL NOSTRO PATRIMONIO: DOVE IL PASSATO INCONTRA IL FUTURO. È, questo, il motto con il quale quest’anno verranno promossi diversi eventi in tante città europee. Il 2018, infatti, è l’anno in cui l’Unione Europea vuole celebrare il ricco patrimonio culturale a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.

     

    Anche CORIGLIANO ROSSANO, nel mese in cui si celebra la Festa dell’Europa (9 MAGGIO), ambisce ad invitare ed attrarre turisti e visitatori per scoprire e lasciarsi coinvolgere dal patrimonio culturale rafforzando anche il senso di appartenenza al comune spazio europeo.

     

    I GIOVANI E L’ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE. Il concorso, promosso e curato dall’Ufficio Europa della sede territoriale di ROSSANO del Comune Unico è riservato agli studenti delle scuole di istruzione secondaria superiore di CORIGLIANO ROSSANO che possono partecipare in singole classi, più classi oppure più studenti di una stessa scuola ma appartenenti a classi diverse. Basterà presentare uno o più elaborati sotto forma di locandina, video o cortometraggio inediti, testo, racconto, fumetto ed anche componimenti di musica pop o rap.

     

    La pre-iscrizione dovrà avvenire inviando la scheda (allegata) compilata all’indirizzo maggioeuropeo@rossano.eu.

     

    Il materiale prodotto dovrà essere consegnato entro SABATO 26 MAGGIO.

     

    Tutti gli elaborati saranno presentati MERCOLEDÌ 30 MAGGIO e poi verranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’Ufficio Europa. Sarà una giuria di esperti a decretare i primi tre classificati.

     

    È prevista una serie di incontri laboratoriali calendarizzati tra lo staff dell’Ufficio Europa e i partecipanti presso gli istituti scolastici, da svolgersi a partire da LUNEDÌ 23 APRILE ed entro LUNEDÌ 14 MAGGIO.