• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Cosenza – Il convegno “Oncologia ed Endocrinologia: una relazione pericolosa”

    Cosenza – Il convegno “Oncologia ed Endocrinologia: una relazione pericolosa”

    Presso la sala UOC dell’oncologia dell’Annunziata dalle 13,30 si terrà il 9 marzo un convegno dal titolo “Oncologia ed Endocrinologia: una relazione pericolosa” a cura del dott. Serafino Conforti.

    “I tumori endocrini e neuroendocrini, così come i  disordini endocrinologici e metabolici nel paziente oncologico hanno registrato notevoli progressi nella conoscenza della biologia tumorale e si sono registrate importanti novità nel trattamento di queste neoplasie. Tuttavia, per potere agire al meglio verso il paziente un approccio multidisciplinare è fondamentale. Dalla ricerca endocrinologica applicata all’oncologia sono emerse diverse possibilità di approccio con diversi agenti antitumorali che rientrano nel campo delle bioterapie.”

    La  giornata scientifica sarà particolarmente ricca di interventi e di spunti da parte di esperti del settore.

    In particolar modo verranno approfonditi i temi delle relazioni tra diabete e cancro, iperglicemia iatrogena e la sindrome metabolica nei survivors ma anche la gestione domiciliare del paziente oncologico affetto da diabete.

    Il corso sarà accreditato su agenas, ha ottenuto n. 5,2 crediti formativi ed è rivolto a 15 medici specialisti in urologia, oncologia, radioterapia, medicina nucleare e fisica sanitaria, infermieri e farmacisti.