• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Zumpano (CS) – Omnia Energia protagonista ciclo di incontri, “A carte scoperte”

    Zumpano (CS) – Omnia Energia protagonista ciclo di incontri, “A carte scoperte”

    Omnia Energia sarà protagonista del primo ciclo di incontri, “A carte scoperte”, organizzato dal Comitato dei Giovani Imprenditori di Confindustria Cosenza, guidato da Roberto Rugna, dedicato alla discussione di interessanti case history aziendali.

    Si tratta di una serie di appuntamenti che hanno l’obiettivo di promuovere la cultura d’impresa che prendono spunto dall’analisi di casi imprenditoriali stimolanti. L’obiettivo è quello di permettere alle aziende partecipanti di confrontarsi, di conoscersi, di fare rete e di aiutare i giovani a cimentarsi in una esperienza lavorativa.

    L’iniziativa assume ancora di più valenza – afferma il presidente Roberto Rugna – perché negli incontri i Giovani Imprenditori si confronteranno con imprenditori che operano e ottengono risultati importanti in un territorio difficile.

     

    Il primo appuntamento è per venerdì 23 febbraio 2018 alle 15:30 presso la sede di Omnia Energia SpA, sita in Via Beato F. Marino n. 102 – Zona Industriale Zumpano (CS). Omnia Energia da oltre 15 anni fornisce al mercato soluzioni per la riduzione del costo energetico, attraverso prodotti e servizi altamente innovativi. I “segreti” del successo della nostra realtà imprenditoriale saranno svelati dall’amministratore unico di AEI (Automation Engineering Innovation) Emilio D’Agostino, dall’amministratore delegato di Omnia Vincenzo D’Agostino e dal responsabile vendite Alfonso Rugna. L’incontro, aperto a tutti, registrerà gli interventi del Presidente di Confindustria Natale Mazzuca, del Direttore Rosario Branda e del Presidente dei Giovani Industriali Roberto Rugna.

     

    “L’impostazione data a questo ciclo di incontri è molto apprezzata dalla nostra azienda e siamo lieti di essere protagonisti del primo incontro – dichiara l’A.D. di Omnia Energia S.p.A. Vincenzo D’Agostino – perché la nostra esperienza sia uno stimolo per i giovani che vogliono avviare un’attività imprenditoriale. Sosteniamo l’idea promossa dal Comitato dei Giovani Imprenditori di Confindustria Cosenza perché anche noi ci impegniamo ogni giorno per lo sviluppo di una rete di imprese in grado di collaborare fra loro e far crescere tutto il territorio calabrese”.