• Home / ARCHIVIO / Catania / Etna: fotografo tedesco disperso. Riprese le ricerche

    Etna: fotografo tedesco disperso. Riprese le ricerche

    Sono riprese all’alba le ricerche del fotografo tedesco che risulta disperso da sabato pomeriggio sull’Etna. Le condizioni meteo, con la presenza di nuvole basse e nebbia e un forte vento e la temperatura sotto lo zero, rendono difficili le operazioni, tanto che un elicottero della marina militare decollato da Catania e’ dovuto rientrare per assenza di visibilita’ alla base di Maristaeli. Sul posto dove si ritiene probabile l’uomo possa essere scomparso, la Valle del Bove, si stanno recando due squadre di soccorritori composte da militari del soccorso alpino della guardia di finanza di Nicolosi e da volontari del soccorso alpino civile nazionale. L’allarme e’ stato lanciato ieri dal titolare dell’albergo, nella zona del Rifugio Sapienza, che non ha visto rientrare il cliente. Un ricercatore dell’Ingv, sempre ieri, ha ricevuto una sua richiesta di aiuto: un sms con la scritta ‘Help’, ma senza specificare dove si trovi. Accertamenti sono in corso con le compagnie telefoniche per cercare di rintracciare la ‘cella’ di partenza dell’sms per ridurre le zone della ricerca. (ANSA).