• Home / ARCHIVIO / Catania / Acicastello: sequestrato cantiere nautico abusivo

    Acicastello: sequestrato cantiere nautico abusivo

    I militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di finanza di Catania hanno sequestrato ad Acicastello un cantiere nautico totalmente abusivo, con oltre 150 motori marini fuoribordo e imbarcazioni di note marche estere per un valore complessivo di circa 700 mila euro. Il provvedimento e’ scaturito da un’ispezione all’attivita’ commerciale, risultata illegale. Scoperti circa cento motori di diversa potenza, oltre a sessanta imbarcazioni da diporto e fusti contenenti gasolio per la pesca. Per la merce estera il responsabile non e’ stato in grado di esibire alcuna documentazione attestante la legittima provenienza. Peraltro il cantiere era privo di tutte le autorizzazioni richieste per la specifica tipologia d’impresa, ossia sanitarie, ambientali e di sicurezza nonche’ di tipo urbanistico. (AGI)