• Home / ARCHIVIO / Catania / Catania calcio: pronti all’amichevole di Bucarest

    Catania calcio: pronti all’amichevole di Bucarest

    ”Sono affezionato a questa societa’, sarei molto contento se riuscisse presto a tornare in serie A. La mia esperienza al National, nel 2002-03, fu positiva”. Cosi’ Walter Zenga commenta dall’Umbria il suo ritorno in Romania per l’amichevole di domani, alle 17.30 ora italiana, allo stadio ‘Cotroceni’ di Bucarest che il Catania giochera’ contro l’ex squadra dall’attuale allenatore degli etnei, che adesso si chiama Progresul Bucuresti ed e’ retrocessa in serie B. ”Passammo il primo turno di Coppa Uefa – ricorda Zenga prima di partire per la Romania – eliminando gli olandesi dell’Heerenveen, impresa che all’epoca non riusciva ad una formazione romena addirittura da otto anni, prima di cedere il passo al forte Psg di Ronaldinho. In campionato il nostro piazzamento finale fu un apprezzabile ottavo posto, nella Coppa Nazionale arrivammo alla finalissima contro la Dinamo, che vinse per 1-0”. Il palmares del Progresul consta di una vittoria (1959-60) e quattro finali in Coppa di Romania, nonche’ di quattro secondi posti in campionato. Il centrocampista della nazionale romena, Nicolae Dica, commenta cosi’ l’amichevole che con il Catania giochera’ con l’ex National. ”Sara’ certamente una grande festa – afferma – anche perche’ per loro sara’ la serata della presentazione ufficiale: previsti anche spettacolo e musica. Il National e’ la quarta squadra di Bucarest ma ha una grande tradizione”. Dopo l’amichevole, Dica rimarra’ in Romania, essendo convocato per l’incontro del 20 agosto della Nazionale di Piturca contro la Lettonia ad Urziceni, per poi rientrare a Catania l’indomani. (ANSA).