• Home / Tag Archives: carcere

    Tag Archives: carcere

    Reggio Calabria – D’Ascola: “Carcere, luogo dove si può ricostruire la società”

    “E’ un master di diritto penitenziario che parte in concomitanza con l’approvazione della Riforma penitenziaria”. Lo dichiara il presidente della Commissione Giustizia del Senato Nico D’Ascola alla presentazione del Master dell’Università Mediterranea in “Criminologia e Sistema Penitenziario”. “Questa Facoltà è stata fondata da un gruppo di professore reggini ed è …

    Leggi tutto »

    (FOTO) Coltiva piante di Cannabis alte fino a 2 metri: arrestato in flagranza di reato 31enne di Locri (RC)

    Arresto Locri - Coltivazione Canapa indiana

    I Carabinieri della Stazione di Locri, insieme ai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti Giuseppe Filippone, 31enne operaio del posto. Filippone è stato sorpreso e bloccato in un terreno demaniale, attiguo alla sua abitazione, mentre controllava una coltivazione …

    Leggi tutto »

    Salute – Dieni (M5S): “Istituzioni verifichino il rischio epidemia nel carcere di Catanzaro”

    Carcere Catanzaro Siano

    “Ho chiesto al Governo di accertare con la massima urgenza il rischio di epidemia al carcere di Siano.” Così la deputata del Movimento 5 Stelle annuncia la propria interrogazione sul pericolo denunciato dall’associazione Yairaiha che potrebbe riguardare la Casa circondariale di Catanzaro. “L’emergenza segnalata – continua la parlamentare – è …

    Leggi tutto »

    Detenuta del carcere di Reggio Calabria sputa in faccia e poi aggredisce agenti

    Una detenuta straniera, reclusa nel carcere di Reggio Calabria, avrebbe aggredito alcune agenti della Polizia penitenziaria che, dopo avere riportato la calma nella sezione, hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari. A denunciare i fatti Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe, e Damiano Bellucci, segretario nazionale del sindacato. …

    Leggi tutto »

    ‘Ndrangheta – Operazione “Il Principe”: resta in carcere Giovanni Maria De Stefano

    Resta in carcere Giovanni Maria De Stefano, detto “Il Principe”, arrestato il 22 dicembre nel corso dell’operazione “Il Principe”. Il Tribunale della libertà, ha infatti, rigettato la richiesta della difesa. De Stefano è ritenuto dalla Dda di Reggio Calabria il reggente dell’omonima cosca, colui che, rimasto in libertà, esercitava il governo …

    Leggi tutto »

    La musica dell’Orchestra Giovanile dello Stretto “V. Leotta” di Reggio entra in carcere

    L’Orchestra Giovanile dello Stretto “Vincenzo Leotta”, si è esibita il 29 dicembre 2015, nell’ istituto penitenziario di Arghillà a Reggio Calabria. La rieducazione carceraria passa anche attraverso la musica. Con questo spirito la Casa Circondariale di Arghillà ha aperto le porte al Concerto di Natale dell’Orchestra diretta dal m° Alessandro …

    Leggi tutto »

    Reggio – Apre la Porta Santa nel carcere di Arghillà

    Porta santa carcere Arghillà

    La Porta Santa è stata aperta dall’arcivescovo Morosini anche al carcere di Arghillà. All’iniziativa hanno partecipato i circa 180 detenuti ospiti della struttura penitenziaria, i volontari, il Comandante del Reparto, i funzionari dell’Area Giuridico Pedagogica e della Sicurezza, gli operatori penitenziari del comparto Ministeri e della Polizia Penitenziaria, il corpo …

    Leggi tutto »

    Resta in carcere la “Dama Nera”: “Potrebbe aver avuto contatti con la ‘ndrangheta”

    Dama Nera Antonella Accroglianò

    Corruzione e voti di scambio nell’ambito dell’Anas, il caso della “Dama Nera” che ha portato a dieci arresti tra cui l’ex sottosegretario Luigi Meduri è stato valutato dai giudici del Riesame che, ascoltate le parti, hanno rigettato la richiesta di scarcerazione presentata da Antonella Accroglianò, alto dirigente dell’Anas, lei la ‘Dama Nera’ dell’inchiesta. Quello …

    Leggi tutto »

    ‘Ndrangheta – Droga: Perna resta in carcere

    Restano in carcere gli indagati coinvolti coinvolti nell’inchiesta sul traffico di droga avviata dalla Dda di Catanzaro, procuratore aggiunto Giovanni Bombardieri e pm antimafia Pierpaolo Bruni, contro il clan Perna di Cosenza. Nonostante il Gip Giusy Ferrucci non abbia convalidato il fermo, ha tuttavia emesso un’ordinanza di custodia cautelare (che …

    Leggi tutto »