• Home / SOCIAL / TuttixTutti, il concorso nazionale Cei viene vinto da una parrocchia di Seminara

    TuttixTutti, il concorso nazionale Cei viene vinto da una parrocchia di Seminara

    La parrocchia Immacolata Concezione di Seminara (Rc) ha vinto il 6° premio da € 5.000 per un progetto di inclusione sociale mediante la creazione di una scuola di artigianato tessile.

    Sono stati proclamati i 10 vincitori di TuttixTutti, il concorso che premia i progetti di utilità sociale delle parrocchie coniugando solidarietà e formazione.

    394 parrocchie candidate valutate in base all’utilità sociale del progetto, alla possibilità di risolvere problematiche presenti nel tessuto sociale, alla capacità di dare risposta a bisogni della comunità di riferimento e l’eventuale creazione di nuovi posti di lavoro.

    L’idea del progetto nasce dall’incontro tra il parroco Don Mino e i fratelli Arfuso, di origini seminaresi e artigiani tessitori da quattro generazioni, con unità produttive a 30 km da Seminara, dove sorge la parrocchia Immacolata Concezione.

    Artigiani della carità”, classificato al 6° posto, prenderà il via in un immobile in disuso, di proprietà della parrocchia, ceduto in comodato gratuito. I quattro imprenditori, rimasti senza eredi, si dedicheranno a trasmettere il loro bagaglio esperienziale nell’arte della tessitura, anche attraverso l’utilizzo degli impianti e dei macchinari, a giovani “neet” che non studiano né lavorano, con prospettive di vita poco incoraggianti. Nel piccolo borgo aspromontano la condizione giovanile è segnata da due fenomeni: un forte tasso di emigrazione e un alto indice di disoccupazione, superiore di due punti rispetto al 36,8% su cui si attesta il restante territorio diocesano.

    Un’iniziativa di formazione e di inclusione sociale, dunque, che intende offrire una risposta concreta, grazie alla valorizzazione di un know-how di qualità, al problema dell’inserimento lavorativo giovanile. Collateralmente all’attività principale si promuoveranno visite turistiche allo showroom e agli antichi telai della famiglia Arfuso.

    TuttixTutti rappresenta una grande opportunità per le parrocchieIl nostro concorso nazionale ha contribuito, in otto anni di storia, alla realizzazione di moltissime proposte che offrono risposte concrete ai bisogni delle famiglie, dei giovani e degli anziani afferma Matteo Calabresi, Responsabile del Servizio Promozione Sostegno Economico della Chiesa cattolica.