Home / RUBRICHE / Il Noir al Tropea Festival. Il programma degli incontri

Il Noir al Tropea Festival. Il programma degli incontri

Grande squadra noir al Tropea Festival 2014 dal 21 al 26 ottobre. La Kermesse culturale giunta alla terza edizione, quest’anno dedica un ampio spazio alla narrativa poliziesca con la presenza di undici scrittori del panorama noir nazionale e internazionale con i quali si parlerà di città, metodi d’indagine e detective: Petros Markaris, Piera Carlomagno, Gianmauro Costa, Roberto Riccardi, Paolo Foschi, Bruno Morchio, Lorenzo Beccati, Luca Poldelmengo, Arianna Destito, Mimmo Gangemi e Assunta Morrone. Il Tropea Festival Leggere & Scrivere ospiterà oltre cento ospiti tra autori, artisti, intellettuali con la direzione artistica di Gilberto Floriani e Maria Teresa Marzano e la sezione noir che si svolgerà nella Sala 2 di Palazzo Gagliardi a Vibo Valentia, sarà presentata da Cristina Marra.

Programma incontri dedicati al Noir:
Palazzo Gagliardi, Sala 2

Venerdì 24 ottobre ore 11.00
“Noir stranieri: Il commissario Charitos e la crisi economica”
Presentazione del romanzo “Resa dei conti” (Bompiani) di Petros Markaris con l’autore Sebastiano Triulzi, introduce Cristina Marra
Nel terzo giallo dedicato alla crisi economica, il commissario Kostas Charitos festeggia il Capodanno 2014, ma la festa dura poco e cominciano i disordini sociali e una nuova indagine su strani casi di omicidio.

Venerdì 24 ottobre ore 17.00
“Città noir: a Napoli col commissario Ernesto Baricco e a Palermo con l’ investigatore Enzo Baiamonte”
Presentazione dei romanzi “L’anello debole” (CentoAutori) di Piera Carlomagno e “L’ultima scommessa”(Sellerio) di Gianmauro Costa con gli autori Cristina Marra
Investigatore per caso del quartiere della Zisa di Palermo, Enzo Baiamonte si occupa di un caso che lo proietta nel giro del gioco d’azzardo e lo pone di fronte a un doppio bluff con la morte.
Commissario torinese, Ernesto Baricco indaga a Napoli sulla morte di una affascinante infermiera al ponte della Maddalena a Napoli e supportato dall’avvocato Federico Brizzi e dalla giornalista Annaluce Savino scoprirà una verità che farà tremare i palazzi del potere.

Sabato  25 ottobre ore 15.00
“Detective a confronto: le indagini di Liguori e le inchieste di Attila”
Presentazione dei romanzi “Venga pure la fine” (e/o)di Roberto Riccardi e “Vendetta ai mondiali” di Paolo Foschi (e/o) con gli autori Cristina Marra
Rocco Liguori, tenente dei Carabinieri si reca in missione all’Aja al tribunale internazionale per la ex Jugoslavia e avrà a che fare con trame oscure e intrighi degli ambienti coinvolti nella guerra. A fare da sfondo la politica con vecchie figure e nuove alleanze.
Alla vigilia dei mondiali di calcio un attentato sconvolge la nazionale l’Italiana. Le indagini del commissario Igor Attila sveleranno intrighi e compromessi tra le vittime e spregiudicati imprenditori.

Sabato 25 ottobre ore 16.30
” Metodi d’indagine di Petra, Bacci Pagano e la Red”
Presentazione dei romanzi “Petra è il mio nome”(Nord) di Lorenzo Beccati, “Un conto aperto con la morte”(Garzanti) di Bruno Morchio e “Nel posto sbagliato”(e/o) di Luca Poldelmengo. Con gli autori Cristina Marra
Pietra, la Tunisina è una rabdomante che riesce a smascherare truffatori , ladri e assassini. In una Genova del 1601 in preda alla frenesia del Carnevale vengono uccise brutalmente giovani donne e Petra, accusata dei delitti, dovrà dimostrare la propria innocenza indagando e affidandosi alla sua mente acuta.
Rimasto ferito durante un’indagine, Bacci Pagano, detective dei carruggi genovesi, vuole ancora scoprire la verità. Guidato dal suo intuito infallibile si fida dello scrittore che scriverà la sua vita e ricostruisce il giorno in cui qualcuno ha tentato di ucciderlo.  Perchè il suo fiuto non si può mettere a tacere e nemmeno il suo tormentato passato.
La RED, squadra segreta della polizia, dai metodi discutibili e  guidata da un commissario cinico si trova coinvolta in un omicidio che metterà in pericolo la sopravvivenza del gruppo e nasconde insidie. Un noir cupo e teso sul tema attuale delle libertà personali e della sicurezza collettiva.
“Gli animali nei noir”
Presentazione dell’antologia “Animali noir”(Falco editore) con Arianna Destito, Bruno Morchio e Luca Poldelmengo.Con gli autori Cristina Marra
Investigatori o aiutanti di detective, vittime o assassini, gli animali sono protagonisti di detective stories di tutti i tempi ed in questa tradizione si inserisce “Animali noir” , una raccolta di tredici racconti di animali scritti da autorevoli rappresentanti del noir italiano e da esordienti.

Leggi qui!

Reggio Calabria – ‘Finito il Taranta Wine, restano i segni’

Riceviamo da Obiettivo Pellaro e pubblichiamo: A distanza di circa un mese dalla conclusione del …