• Home / RUBRICHE / Storie / Rapporto immobiliare Agenzia dell’Entrate: Reggio Calabria la città più ”economica” d’Italia

    Rapporto immobiliare Agenzia dell’Entrate: Reggio Calabria la città più ”economica” d’Italia

    Reggio_Calabria

    E’ Reggio Calabria la città più economica d’Italia per l’acquisto delle abitazioni. Lo conferma l’Agenzia delle Entrate, che ha pubblicato il rapporto sull’andamento del mercato immobiliare nel IV trimestre 2013.

    Secondo quanto rilevato dalle Entrate, Reggio Calabria è la città, tra quelle esaminate, più “economica” del Bel Paese. Per acquistare un appartamento, infatti, si sono spesi mediamente 107.200 euro, nella città dello Stretto, meno della metà rispetto alla città più cara, Prato, dove mediamente si spendono 239mila e 900 euro. Nel dettaglio, la quotazione media di un appartamento venduto a Reggio, nel secondo semestre del 2013, è pari a 940 euro al metro quadro, con una variazione in percentuale rispetto al primo semestre di -3,4%. Per quanto riguarda il centro della città, invece, la quotazione media è di 1.554 euro al metro quadro, con una variazione in percentuale tra il primo ed il secondo semestre 2013 pari a -2,9%.

    (ClaVa)