Home / RUBRICHE / Storie / Campagna promozionale: ma la Calabria è pronta?

Campagna promozionale: ma la Calabria è pronta?

reggiocalabriaLa campagna promozionale della Regione Calabria  continua a far discutere.
Il servizio fotografico che l’assessore al turismo e marketing, Nicola Adamo, ha commissionato al milanesissimo Oliviero Toscani, noto per le sue idee tanto stravaganti quanto efficaci, innescherà come è prevedibile una serie di eventi – mediatici – a catena. Le principali città del nord italia ospiteranno cartelloni 6 per 3 con le facce linde dei nostri liceali.

Slogan provocatorio. Malavitosi? Sì, siamo calabresi!
Alla Borsa internazionale del turismo, lo stand più gradito è stato proprio quello della Regione Calabria. Che ha concluso col botto la propria presenza alla Fiera di Milano. Sono state proiettate in diretta le immagini di uno dei 156 siti di rilevanza subacquea. Una nave affondata tra scilla e cannitello durante la seconda guerra mondiale. “Sul luogo del…relitto” il titolo di un’altra campagna di sicuro successo che vuole rilanciare il turismo da immersione.
Fatti di sicuro impatto e che non potranno fare altro che accendere i riflettori sulla Regione.
Speriamo che si sia davvero pronti a soddisfare le aspettative alimentate dall’imponenza mediatica di questa complessiva campagna di promozione.
“Se solo c’avessimo pensato negli anni settanta – ha affermato Agazio Loiero –  a lavorare sul turismo anziché puntare – sbagliando – sull’industrializzazione a tutti i costi”.
Vero. Peccato che l’ostinazione di volere le fabbriche anzi ad alimentare le speranze che queste sarebbero arrivate abbia spianato la strada ad una classe politica che ancora oggi governa.

(Ant.Mont.)

Leggi qui!

Il lungomare di Siderno devastato: le foto

Siderno ha letteralmente perso il suo lungomare. Lo scenario ad oggi risulta apocalittico sul litorale …