• Home / RUBRICHE / Storie / Caminiti: “Pensabene poco lucido”

    Caminiti: “Pensabene poco lucido”

    ulivoNel corso di una conferenza stampa, appositamente convocata, per chiarire le dinamiche relative all'indicazione dei candidati alle Primarie del centrosinistra dopo le esternazioni di Gianni Pensabene, Caminiti e Sera (Ds e Margherita) hanno fornito una diversa chiave di lettura. Secondo i rappresentanti dell'Ulivo, infatti, Pensabene è stato vittima di "un appannamento di lucidità tipico di chi analizza vicende che lo riguardano".  


    Caminiti ha tenuto inoltre a rimarcare il fatto, ritenuto non di poco conto, che "la candidatura di Pensabene non è mai stata presa in nessun tipo di considerazione". Insomma, un'altra puntata di un serial costituito da dispettucci fatti in casa.