Home / RUBRICHE / Mare nostrum / Pescatrice al forno con patate

Pescatrice al forno con patate

pescatrice

Il secondo di oggi presuppone di poterci trovare di fronte ad una grossa rana pescatrice, pesce facile da trovare di questi tempi in pescheria, e pesce che ci darà  nella semplicità  di questa

ricetta, belle soddisfazioni in tavola, specie in una cena estiva con ospiti.

Per quattro persone andiamo a preparare dunque:

– una pescatrice di circa 1-1,5 kg
– 500 g di patate
– cipollotti freschi
– 300 g Pomodorini maturi
– 100 g di olive nere

– prezzemolo tritato
– Olio, sale e pepe.

Puliamo la coda di rospo lasciando la testa attaccata al corpo. Laviamola e sistemiamola in una grossa teglia piana. Salarla e peparla per bene dopo aver fatto longitudinalmente sul dorso delle profonde incisioni. Circondiamo il pesce con le patate, sbucciate e tagliate a pezzi, i cipollotti tagliati ad anelli e i pomodorini a pezzetti. Saliamo e pepiamo anche il contorno e cospargiamo il tutto con olio extravergine. Inforniamo a circa 180° per un’ora circa, mescolando di tanto in tanto le patate. Una decina di minuti prima di togliere dal forno aggiungiamo le olive e il prezzemolo tritato. Serviamo con vermentino ghiacciato.

Vittorio Renzelli.

Leggi qui!

Caponi in bellavista

Ricetta veneta, quella che segue è un omaggio al pesce che va per la maggiore …