• Home / RUBRICHE / Lettere a Strill / Elezioni Regionali: niente soldi dopo 7 mesi per scrutatori, Presidenti e dipendenti Comunali
    Ancora Reggio chiama Rio, a novembre nuovi eventi

    Elezioni Regionali: niente soldi dopo 7 mesi per scrutatori, Presidenti e dipendenti Comunali

    Caro direttore,

    Parlo delle elezioni Regionali della Calabria del 23 Novembre 2014, a distanza di ben 7 mesi il Comune di RC, la Regione Calabria non hanno ancora provveduto a pagare i compensi per il lavoro svolto da scrutatori, Presidenti seggi e dipendenti Comunali.
    Al Comune di Catanzaro le spettanze sono state versate già dal 9 febbraio, a Reggio invece, quando si tratta di diritti di cittadini e lavoratori le cose si svolgono con il massimo ritardo e nel silenzio generale.
    Pochi spiccioli, si sappia, ma in un momento in cui lo stesso Comune ci chiede laute ed esose tasse da pagare, anche questi pochi euro sarebbero di aiuto per le famiglie.
    Le sembra giusto?!