• Home / RUBRICHE / Calabresi lontani da casa / Storie di calabresi lontani da casa – Franco Schipani
    schipani franco

    Storie di calabresi lontani da casa – Franco Schipani

    di Damiano Praticò – Franco Schipani, nato a Santa Caterina dello Ionio il 15 novembre 1953, è un giornalista calabrese che collabora con la Rai per collegamenti, documentari
    e servizi giornalistici dagli Stati Uniti. Nel 1979, infatti, trasferitosi a New York all’età di 26 anni, ha iniziato a studiare la realtà televisiva americana divenendo produttore, regista, autore e presentatore di numerosi programmi di successo. Nello stesso anno, ha collaborato con Isabella Rossellini come producer per i servizi in onda da NYC per ‘L’altra domenica’ di Renzo Arbore e ha scritto per Rai Due “Woodstock: Ten Years Later”. Nel 1980 è diventato co-editore e corrispondente dagli USA di Rolling Stone Edizione Italiana ed ha esordito come autore e presentatore sul New York Cable TV con la trasmissione HIT PARADE. Nel 1981 gli viene affidato il ruolo di redattore capo dei notiziari radio in lingua italiana trasmessi dalla Rai in nord e sud America. Nel 1983, Schipani ha condotto i collegamenti dal vivo negli Stati Uniti del Festival di Sanremo. Due anni dopo, ha collaborato nuovamente con Renzo Arbore in “Quelli della notte”, organizzando poi la sua trasferta e quella di Lino Banfi a New York per realizzare uno special sul Doopfestival e iniziando a produrre i collegamenti dagli Stati Uniti per “Domenica in”. Nel corso del 1987, si è dedicato allo studio delle strategie legate al primo concerto di Madonna in Italia “Ciao Italia” e alla ricerca, ai contatti e alla contrattualizzazione di artisti dell’area di New Orleans per la pre-produzione di “Doc”, con Renzo Arbore. Dal 1999 fino al 2002, Schipani ha prodotto documentari di attualità scientifica. Nello stesso anno, ha cominciato a collaborare con “Quelli che il calcio”, curando i collegamenti di Enzo Iachetti, Paolo Brosio e Orietta Berti dagli Stati Uniti fino all’ultima stagione della conduzione di Fabio Fazio. Nel 2004, ha curato – da New York – per Porta a Porta “La lunga Notte delle Elezioni USA”. Dal 2005, collabora a Tv Talk come corrispondente dagli Stati Uniti.