• Home / PUBLIREDAZIONALE / Publiredazionale / L’Iis Righi di Reggio vince la selezione regionale sull’impresa formativa simulata

    L’Iis Righi di Reggio vince la selezione regionale sull’impresa formativa simulata

    Pubbliredazionale – Nell’ambito del progetto Students Lab, il quale mira a diffondere tra gli studenti delle scuole e nelle aziende, una cultura di impresa etica e sostenibile, l’Istituto d’Istruzione Superiore “Augusto Righi”, ha presentato il progetto “Sun Energy S.p.a.”.
    L’Iis Righi di Reggio vince la selezione regionale sull’impresa formativa simulataGrazie all’impegno del coordinatore del progetto, il professore Graziano Basile, docente di Logistica, del professore Stefano Vazzana, docente di Elettronica, dell’assistente tecnico Antonino Penna, e con l’intervento della dott.ssa Francesca Ruggiero, referente per Students Lab, i ragazzi delle classi III E, III D, IVD e IV E del corso di studi “Trasporti e Logistica” con articolazione “Conduzione del Mezzo Aereo” sono stati impegnati nella predisposizione di un “prototipo” di impresa operante nel settore della tecnologia cd. sostenibile.
    Gli alunni, Maria Chiara Surace (III E), Fabiana Nucera (III E), Romeo Manuel (III E), Cristian Martino (IIIE), Domenico Artuso (III D), Sergi Francesco (IV D), Luca Cristarella (IV E) e Davide Novello (IV E), hanno pensato ad un progetto che garantisca l’illuminazione della pista aeroportuale dell’aeroporto Tito Minniti di Reggio Calabria con lo sfruttamento dell’energia solare. La stessa, prodotta da pannelli solari impiantati sul tetto della struttura aeroportuale, viene immagazzinata all’interno di un accumulatore di energia, il quale ne distribuisce le riserve durante le ore notturne e nelle giornate uggiose che non consentono l’esposizione dei pannelli ai raggi solari, con un’autonomia “5 giorni no sun”.
    Gli alunni hanno predisposto l’organigramma della società dividendo tra loro le cariche aziendali, selezionando la forma societaria della società per azioni.
    La scelta della ragione sociale, non è stata casuale. Infatti, preventivamente alla fase fattuale del progetto, che ha comportato l’elaborazione di un plastico, gli alunni hanno predisposto un’attività di ricerca di capitale nel “mercato dei risparmiatori”, prevedendo la vendita di azioni sociali, il cui valore nominale è stato stabilito in 3 euro. L’immissione delle quote azionarie della Sun Energy S.p.a. sul mercato dei capitali, ha permesso alla società di reperire le risorse economiche necessarie per lo svolgimento della propria attività.
    La fase fattuale del progetto ha visto la predisposizione di un modello plastico che illustra gli impianti fotovoltaici e la loro funzione. Il modellino è stato presentato a Lamezia Terme in data 13 giugno 2017; esaminato dalla giuria di Students Lab e IGS S.r.l. è stato premiato quale “Migliore Impresa” nella competizione locale che dà l’accesso diretto alla competizione nazionale.
    Il progetto si è dimostrato validamente rispondente alle finalità del programma nazionale Students Lab, in quanto ha di fatto impegnato i ragazzi a comprendere la dimensione imprenditoriale, manageriale e di marketing. Non solo: l’idea ha permesso di sviluppare competenze trasversali, spaziando dal campo del diritto, alla logistica, all’elettronica e all’innovazione, tutte orientate nel promuovere una cultura di sviluppo sostenibile e di impresa etica a ridotto impatto ambientale.

    L’Iis Righi di Reggio vince la selezione regionale sull’impresa formativa simulata 3 L’Iis Righi di Reggio vince la selezione regionale sull’impresa formativa simulata 2