Home / Primo piano / Case vacanze – La Calabria è tra le regioni più economiche d’Italia in agosto

Case vacanze – La Calabria è tra le regioni più economiche d’Italia in agosto

L’estate è alle porte, ecco perchè  Holidu, il motore di ricerca per case vacanze, ha raccolto i dati in merito al costo medio degli affitti di due tra le più popolari regioni del sud Italia. Parliamo di Calabria e Basilicata, due mete che riscuotono un buon successo durante il periodo estivo e che possono offrire anche interessanti occasioni di risparmio durante la bassa stagione.

La Calabria è bagnata ad ovest dal mar Tirreno e ad est dal mar Ionio, grazie ai suoi molti km di costa mette a disposizione dell‘utenza una buona scelta di destinazioni nel periodo di agosto. Diversamente la Basilicata, una regione con pochi accessi sul mare, punta maggiormente sul turismo del mese di settembre.
Vacanze estive in Calabria e Basilicata, le più convenienti nel sud Italia
I numeri relativi alle due regioni prese in esame ci mostrano la possibilità di trovare, in entrambi i territori, alloggi estivi con prezzi medi contenuti. Nella classifica italiana che abbiamo realizzato noi di Holidu, sia la Calabria che la Basilicata si posizionano tra le regioni più convenienti arrivando a proporre un prezzo medio di 112€ per la Calabria e di 104€ per la Basilicata nel periodo di alta stagione. Le altre regioni del meridione, dirette competitor per il turismo estivo (Campania con 165€, Puglia con 143€ e Sicilia con 131€ di spesa media nel periodo di alta stagione), risultano essere più costose delle due regioni analizzate in questo studio. Spostandoci leggermente più a nord, solo il Molise offre soluzioni ancor più vantaggiose in estate, con una media dei costi pari a 85€ contro i 130€ nel periodo di settembre. Un ultimo dato interessante che possiamo notare guardando ancora i dati relativi alle regioni del meridione, vede la Calabria con 80€ e la Basilicata con 95€ attestarsi come le favorite nella settimana di bassa stagione, con i costi medi più contenuti del sud Italia.

Leggi qui!

Il Consiglio regionale tornerà a riunirsi il 17 giugno