Home / Primo piano / E’ morto il Procuratore capo di Vibo Valentia Bruno Giordano
Bruno Giordano procuratore Vibo Valentia

E’ morto il Procuratore capo di Vibo Valentia Bruno Giordano

E’ morto all’età di 66 anni il procuratore capo di Vibo Valentia Bruno Giordano. Nel marzo del 2017 si era insediato a capo della Procura di Vibo succedendo a Mario Spagnuolo. A dare l’annuncio è stata Libera Cosenza con un post sul profilo facebook che definisce Giordano un magistrato “corretto, colto e gentile”.

 

La sua carriera si è sviluppata in 38 anni di servizio trascorsi tra Reggio Calabria, Palmi, Paola e Vibo. Da giovane sostituto procuratore della Dda reggina aveva coordinato le inchueste sugli omicidi dell’ex presidente delle Ferrovie dello Stato Ludovico Ligato e del sostituto procuratore generale della Corte di Cassazione Antonino Scopelliti. Da Procuratore di Paola si è invece occupato di inchieste scottanti in campo ambientali quali quella sulla “nave dei veleni” e sulle morti sospette all’ex Marlane di Praia a Mare.

Leggi qui!

Regione – Si insediano commissari aziende sanitarie e ospedaliere

L’assessore vicario Franco Rossi ha presieduto ieri una riunione nel corso della quale si sono …