Home / Primo piano

Primo piano

Reggio Calabria – Revocati i domiciliari ad Alberto Sarra

Il Tribunale di Reggio Calabria, presieduto dalla dottoressa Silvia Capone, in accoglimento dell’istanza presentata dagli avvocati Giuseppe Nardo e Danilo Sarra, ha revocato la misura degli arresti domiciliari nei confronti di Alberto Sarra, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare nell’ambito del procedimento “Gotha”. Il collegio difensivo ha dimostrato come Sarra …

Leggi tutto »

Direttori Punti nascita a Cotticelli: “Sale parto insicure e pazienti in pericolo”

“I dati delle ultime settimane provenienti dalle diverse realtà ospedaliere della regione mettono in evidenza le profonde criticità che i pochi Medici ancora in servizio all’interno delle strutture operative di Ostetricia e Ginecologia Calabresi si trovano ad affrontare quotidianamente nell’esercizio delle loro attività. Non passa giorno senza che ci si …

Leggi tutto »

Traffico di cocaina al porto di Gioia Tauro. In manette membri clan Bellocco

cocaina

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabriae del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza – con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria diretta dal Procuratore Capo Giovanni Bombardieri –stanno dando esecuzione nelle province di Roma, Reggio Calabria e Sassariad una …

Leggi tutto »

Reggio Calabria, gazebo chiusi, Confcommercio: “É una presa in giro”

Confcommercio esprime vicinanza all’Azienda Sottozero di Vincenzo Pennestri ed agli altri pubblici esercizi operanti sul lungomare Matteotti che, per la seconda volta nell’arco di appena dieci giorni, sono vittime di un atteggiamento quantomeno schizzofrenico degli uffici comunali che procede nuovamente alla chiusura dei gazebo all’aperto. Dopo le rassicurazioni e la …

Leggi tutto »

Reggio Calabria – Ancora sigilli per i gazebo del lungomare

Ancora un blitz della Polizia Municipale. Sequestrati tre gazebo del Lungomare cittadino: Sottozero, Matteotti e Taverna Marinara. Le contestazioni riguarderebbero ancora una volta presunte violazioni amministrative in materia di vincoli paesaggistici. I locali lo scorso 29 Maggio, erano stati chiusi con analogo provvedimento per il mancato rispetto delle metrature consentite.

Leggi tutto »