Home / In evidenza / Toninelli al Porto di Gioia Tauro: “Bilancio non positivo, tornerò a febbraio”

Toninelli al Porto di Gioia Tauro: “Bilancio non positivo, tornerò a febbraio”

“Il bilancio non e’ certamente positivo ma vogliamo guardare avanti in maniera positiva. La Calabria non ha le infrastrutture minime sufficienti per far vivere serenamente i cittadini e far lavorare le imprese, dobbiamo quindi fare di piu’.

Oggi a differenza di prima il governo c’e’, vuole utilizzare i soldi che ci sono meglio di prima, sappiamo perfettamente che qua c’e’ un modo di fare clientelare e un modo di fare dell’attivita’ della criminalita’ organizzata”. Cosi’ il ministro dei Trasporti ed infrastrutture, Danilo Toninelli, oggi al porto di Gioia Tauro, per un sopralluogo all’area portuale ed una visita sulla Nave Diciotti della Guardia Costiera. “Se portiamo legalita’ significa che utilizziamo meglio i soldi che gia’ ci sono – ha aggiunto il ministro – e quindi li possiamo spendere meglio. Lo faremo nel porto di Gioia Tauro, lo faremo negli aeroporti, nelle strade e nelle autostrade”. “Ho visitato tantissimi cantieri con Anas alcuni di quelli stanno andando avanti bene, altri magari un po’ meno. Tornero’ a febbraio per fare il punto della situazione”. Ha concluso il ministro Toninelli. (DIRE)

Leggi qui!

Taurianova (RC) – Controlli stradali dei carabinieri

Durante lo scorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio …