• Home / In evidenza / Natuzza Evolo verso la beatificazione

    Natuzza Evolo verso la beatificazione

    Inizia ufficialmente il processo di Beatificazione di Natuzza Evolo. L’iter sarà così avviato sabato 6 aprile alle 17 con una celebrazione eucaristica nel Duomo di Mileto. Il Vescovo della Diocesi di Mileto, Nicotera e Tropea monsignor Lugi Renzo ha infatti pubblicato il proprio editto che dà il via all’apertura della causa di beatificazione. Un evento, questo, atteso da anni dai fedeli di tutto il mondo della mistica di Paravati e che nei prossimi mesi sarà concretizzato.

     

    “La fama di santità della Serva di Dio, mamma esemplare di cinque figli, è viva tra i fedeli di questa Diocesi e aumenta sempre più. Le sue virtù, che tutti ammirano, il suo sconfinato amore per il Cuore di Gesù e per il Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle anime, oltre che per i poveri e i bisognosi, l’accettazione della sofferenza eroica sul modello del Crocifisso, la sua fede incrollabile ed il profondo senso di obbedienza alla Chiesa, ne sono la chiara testimonianza”. Scrive monsignor Lugi Renzo nell’editto vescovile. Aperta così la causa per la Beatificazione e la Canonizzazione di Natuzza (Fortunata) Evolo.