Home / Primo piano / Investe pedone sulla SS18 e si dà alla fuga, incastrato grazie allo specchietto
Rapina aggravata: arrestate due donne a Bagnara

Investe pedone sulla SS18 e si dà alla fuga, incastrato grazie allo specchietto

Ha investito un uomo, non si è fermato, non ha prestato soccorso e si è dileguato in direzione Gioia Tauro. E’ quanto viene contestato ad un ragazzo che, nella serata di sabato, in località Filandari stava percorrendo la State 18.

A riportare la peggio è stato naturalmente un uomo che, da subito, è apparso in condizioni critiche. Trasportato a Vibo, è stato immediatamente trasferito all’ospedale di Catanzaro dove lotta tra la vita e la morte.

Le indagini dei Carabinieri hanno in tempi rapidi consentito l’individuazione del pirata della strada. Decisivi ai fini della perfetta ricostruzione dell’accaduto le immagini della videosorveglianza e alcune testimonianze.

Ad incastrarlo l’aver perso lo specchietto dell’auto, da subito riconosciuto come quello di una Bmw Serie 5 di colore grigio. L’auto è stata rintracciata all’interno di un garage di Mileto e ad essere denunciato è stato il trentunenne C.F.A.
E’ accusato di lesioni stradali dolorose ed omissione di soccorso.

Leggi qui!

Annullato il sequestro degli stalli della nascita autostazione di Trebisacce

La S.A.J. srl, titolare del progetto di Project-financingche interessa la nuova autostazione che sorgerà nel …