Home / In evidenza / Accoltella cugino nel Vibonese

Accoltella cugino nel Vibonese

Un uomo di 50 anni, titolare di una tipografia a Limbadi, e’ stato accoltellato nel tardo pomeriggio di ieri da un suo cugino 60enne per motivi sui quali stanno indagando i carabinieri.

Secondo quanto si e’ appreso, il 60enne, la cui posizione e’ al vaglio degli inquirenti, si sarebbe scagliato contro il congiunto utilizzando un coltello e ferendolo al polso, all’avambraccio e alla scapola destra. La vittima ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni. E’ stato il fratello della vittima, pochi minuti dopo il fatto, a trovare il 50enne nel locale e far scattare l’allarme. I carabinieri hanno quindi rintracciato il presunto responsabile mentre il titolare della tipografia e’ stato condotto in ospedale.

Leggi qui!

Inaugurato il nuovo Waterfront di Roccella (FOTO)

“Questo lungomare ci racconta su cosa deve puntare il nostro territorio: cultura, bellezza e legalità”. …