Home / CALABRIA / Cadavere di 34enne in auto bruciata nel vibonese, indagano i carabinieri

Cadavere di 34enne in auto bruciata nel vibonese, indagano i carabinieri

Il cadavere di una persona è stato ritrovato nel Vibonese all’interno di un’auto carbonizzata. Il cadavere, ritrovato in una Fiat Punto, è stato identificato in un 34enne, Stefano Piperno, la cui scomparsa era stata denunciata ieri dai genitori.

Ancora da chiarire se ci si trovi dinanzi ad un omicidio o ad un suicidio. In tal senso i carabinieri della Compagnia di Tropea hanno avviato le indagini. La scoperta da parte dei carabinieri e dei vigili del fuoco è stata fatta a Preitoni, frazione del comune di Nicotera.

Leggi qui!

Reggio Calabria, in notturna il piano di pulizia delle spiagge cittadine

Parte il piano di pulizia delle spiagge ed igienizzazione del litorale reggino predisposto dal vicesindaco …