Home / CALABRIA / Anas, ripristino e protezione impianti danneggiati dai furti: accordo da 10 milioni

Anas, ripristino e protezione impianti danneggiati dai furti: accordo da 10 milioni

Anas comunica che, oggi è stato firmato il contratto d’appalto – in regime di Accordo Quadro – per i lavori di ripristino e protezione degli impianti e della rete di alimentazione danneggiati dai furti lungo le strade di competenza della Regione Calabria.

La stipula con l’Impresa Pagano & Ascolillo S.p.A./Siat Installazioni S.p.A. prevede il ripristino delle linee di alimentazione in galleria ed in itinere attraverso l’utilizzo di cavi in alluminio, l’installazione di sistemi antieffrazione in corrispondenza delle cabine elettriche e dei piazzali esterni mediante telecamere, sensori antintrusione e protezioni meccaniche.

Le attività prevedono un investimento di circa 10 milioni di euro.

Leggi qui!

Locazioni abitative in Calabria, un vero rebus

Le locazioni abitative, in Calabria come nel capoluogo regionale, costituiscono oramai un vero rebus ed …