• Home / CALABRIA / “Diritto e management nella Sanità”, il libro di Bruno Calvetta

    “Diritto e management nella Sanità”, il libro di Bruno Calvetta

    La Sanità e tutto il sistema salute, italiano ed europeo, al centro del libro “Diritto e management nella Sanità” dell’avvocato Bruno Calvetta, edito dal Gruppo24ore. Calvetta esperto nel settore ha analizzato la materia senza trascurare le ricadute che le tensioni economico-finanziarie, dovute a fattori quali il ciclo economico sfavorevole degli ultimi anni e l’elevato debito pubblico che molti Paesi si trovano oggi ad affrontare, possono avere sul comparto sanitario. Una situazione che riguarda molto da vicino la Sanità pubblica dell’Italia, il cui Servizio sanitario nazionale è oggetto di continue riforme.
    Nel libro, proprio attraverso l’analisi di queste, l’avvocato Calvetta, appare chiaro come l’obiettivo perseguito dal legislatore sia quello di garantire l’accesso universale alle prestazioni sanitarie, un uso efficiente ed efficace delle risorse finanziarie e ampliare la qualità ed l’appropriatezza dei trattamenti.
    Numerose, dunque, le sfide da risolvere a livello operativo, tanto che, prospetta l’autore, soltanto attraverso la cooperazione di tutti gli attori a vario titolo coinvolti nella filiera, sarà possibile la realizzazione di un sistema sanitario che rispetti i vincoli di bilancio e che al contempo sia in grado di rispondere ad una domanda di salute incentrata sulla persona e che non si preoccupi solo di costi e della salute delle persone come fosse una voce di bilancio fra tutte le altre. Tali sfide, inoltre, sono accentuate dalla complessità del settore sanitario caratterizzato da vincoli normativi, organizzativi ed economico-finanziari: questo libro, analizzando approfonditamente tali ambiti, costituisce un valido strumento per affrontare le sfide in corso.

    Note biografiche
    Bruno Calvetta, avvocato, specializzato in diritto civile e in mamagement della PA, è dirigente di ruolo del Servizio sanitario nazionale. Oltre all’impiego di carriera dirigenziale pubblica, medio tempore, ha svolto attività didattica universitaria, a vario titolo, di docenza a contratto e di “testimonianza”, presso le più prestigiose università italiane quali l’università Mediterranea di Reggio Calabria, l’università Magna Graecia di Catanzaro, il Politecnico di Milano, la Bocconi, la Luiss di Roma.