Mileto: due fratelli agli arresti domiciliari fanno a botte e finiscono in carcere

domenica 27 dicembre 2009
20:33

Metti due fratelli entrambi agli arresti domiciliari, metti un’atmosfera natalizia sui generis, scalda un pò gli animi ed il gioco è fatto. A San Giovanni di Mileto, in provincia di Vibo, Giuseppe e Francesco Prostamo 20 e 24 anni, entrambi agli arresti domiciliari, hanno dato vita ad una furiosa lite che ha portato alla revoca della misura custodiale attenuata e, per uno dei due – quello finito al pronto soccorso – anche l’accusa di evasione.

Print Friendly