• Home / CITTA / Vibo Valentia / Vibo: uranio impoverito. Deceduto militare calabrese

    Vibo: uranio impoverito. Deceduto militare calabrese

    Un altro militare morto per presunta contaminazione da uranio impoverito. La denuncia arriva via internet, sul sito vittimeuranio.com, dai familiari del giovane, un paracadutista della Folgore di 24 anni, originario di Vibo Valentia e in servizio a Pistoia. E’ morto il 7 luglio scorso per un tumore. ”Noi parenti sosteniamo che la malattia sia dovuta all’uranio impoverito”, scrive la cugina. Sull’episodio non si conoscono altri dettagli. Non viene specificato, in particolare, se il militare sia stato impiegato anche all’estero, in teatri operativi dove e’ stato fatto uso di munizionamenti all’uranio impoverito. (ANSA)