• Home / CITTA / Reggio Calabria / A Cuneo la delegazione Onas Calabrese

    A Cuneo la delegazione Onas Calabrese

    L’organizzazione nazionale assaggiatori di salumi (ONAS) torna con tutti i suoi rappresentati delle varie delegazioni italiane nel luogo dove è stata costituita, La Storica Camera di Commercio di Cuneo, L’associazione ricordava la Dott.ssa Bianca Piovano ha mosso i primi passi proprio dal Piemonte regione ricca di storia ma ricchissima di prodotti agricoli di eccellenza e di un enogastronomia che rappresenta una moltitudine di prodotti agroalimentari unici al mondo, tante le DOP, tante le IGP, tanti vini, tanti salumi, tanti formaggi.

    Il Presidente della stessa Camera di Commercio, Ferruccio Dardanello, presente anche lui venti anni orsono alla fondazione dell’ ONAS, ha snocciolato un po’ di numeri del comparto, insieme a tanti ricordi di un sentiero percorso costellato di successi. Oggi Onas è  presente con sue delegazioni in quasi tutte le regioni italiane dalla Sicilia, alla Sardegna, per finire in Val d’Aosta, la Calabria era presente con una nutrita rappresentanza, composta dal responsabile delegazione Martino Convertini, i maestri assaggiatori, Alessio Falcone, Stefania Oliverio, Teresa Nicoletti, Rosanna Trombino, e l’addetto stampa nazionale Giorgio Durante. Le attività dell’ONAS vertono principalmente sulla formazione di tecnici e maestri assaggiatori, figure fondamentali per il miglioramento delle produzioni norcine nazionali. I Corsi Onas hanno una grande valenza proprio per questo, si approfondiscono tematiche legate all’analisi sensoriale, ma vengono trattati anche temi tecnici importanti, come le tecniche di lavorazione, le carni, le spezie, la conservazione ecc. Tra gli intervenuti il senatore Mino Taricco componente della commissione agricoltura e grande fautore del cooperativismo in agricoltura, erano presenti pure i Presidenti dei consorzi di tutela delle più importanti produzioni Piemontesi e i responsabili delle di verse associazioni assaggiatori aderenti al Gia, una associazione che riunisce molte delle sigle presenti in Italia, dagli ambasciatori del Miele, al consorzio di tutela dell’aceto balsamico tradizionale di Modena, all’ONAB, assaggiatori di Birra,  ADAM che si occupano di acqua minerali, Onafrut, e Onag, assaggiatori di Grappa  insomma il panorama delle eccellenze italiane era ben rappresentato. I festeggiamenti sono poi continuati a Fossano sede operativa dell’ONAS, dove a conclusione è avvenuto il tradizionale taglio della torta a fine cena sociale che ha visto partecipanti oltre 150 soci provenienti da tutte le regioni italiane. Per questa speciale ricorrenza la Presidente Bianca Piovano ha fatto omaggio ai soci di un libricino dal titolo evocativo, “Una favola lunga vent’anni”.