• Home / Primo piano / Reggio Calabria – Scoperta piantagione di canapa indiana: arrestato 25enne

    Reggio Calabria – Scoperta piantagione di canapa indiana: arrestato 25enne

    I carabinieri della stazione di Calanna, supportati dai colleghi “Cacciatori” di Vibo Valentia, durante un controllo straordinario del territoriofinalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato Carmine VERSACI, 25enne reggino, incensurato, con l’accusa di produzione di sostanza stupefacente.

     

    In particolare, i militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo in contrada Rosaniti del comune di Calanna, mentre annaffiava in un’area demaniale,una piantagione di canapa indiana composta da oltre50 piante di altezza ben superiore ai 3 metri, le quali, a seguito di campionatura per successivi esami di laboratorio, sono state distrutte sul posto.

    L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria “Arghillà”, in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida, così come disposto dalla competente autorità giudiziaria.