• Home / In evidenza / La Procura chiede l’arresto di Mimmo Lucano: “Torni ai domiciliari”

    La Procura chiede l’arresto di Mimmo Lucano: “Torni ai domiciliari”

    «L’ex sindaco di Riace vada ai domiciliari». È la richiesta ribadita dal pubblico ministero di Locri davanti al tribunale del Riesame di Reggio Calabria a margine dell’udienza sull’Appello presentato dalla Procura lo scorso anno, quattro giorni dopo che il gip aveva convertito a Mimmo Lucano la misura cautelare dei domiciliari nel divieto di dimora a Riace.

    Il verdetto del Riesame è atteso a giorni mentre martedì prossimo ripartirà il dibattimento davanti al collegio locrese.