• Home / Primo piano / Reggio Calabria – Infermiere si toglie la vita a pochi passi dal Gom

    Reggio Calabria – Infermiere si toglie la vita a pochi passi dal Gom

    Ha scelto di togliersi la vita a pochi passi dal Grande Ospedale Metropolitano. E’ la notizia, risalente al sabato sera, che sconvolge Reggio Calabria che perde una figura molto apprezzata in ambito sanitario.

    Era in servizio al 118 e si era guadagnato l’affetto e la stima dei colleghi. Alcuni di loro sono stati tra i primi a soccorrerlo e a provare un tentativo disperato di evitare che accadesse il peggio. Non c’è stato però nulla da fare. Era già agonizzante e a stroncargli la vita è stata una flebo che ha deliberatamente scelto di iniettarsi a bordo della sua autovettura.

    L’uomo, più o meno cinquantenne, lascia un profondo dolore in quanti ancora stentano a credere a quanto è accaduto.