• Home / CALABRIA / Riqualificazione illuminazione pubblica Gallico: sopralluogo assessore Marino

    Riqualificazione illuminazione pubblica Gallico: sopralluogo assessore Marino

    L’assessore alle Politiche comunitarie del Comune di Reggio Calabria, avv. Giuseppe Marino, ha effettuato un sopralluogo nei cantieri in cui sono in corso i lavori di riqualificazione del sistema di illuminazione pubblica nella zona di Gallico Superiore. Un intervento di fondamentale importanza nel quadro del percorso di rilancio e ammodernamento del tessuto urbano che sta coinvolgendo l’intera città, da nord a sud (in particolare: periferia Sud, Viale Europa, Gallico e Catona) e che prevede opere del valore complessivo di circa 1,9 milioni di euro. Risorse, quest’ultime, messe a disposizione dal Pon Metro Reggio Calabria nell’ambito dell’Asse 2, ovvero la linea di finanziamento che promuove le politiche per la sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana.

     

    “Grazie a questa straordinaria e imprescindibile misura – commenta l’assessore Marino affiancato nella visita ai cantieri da tecnici del Comune e responsabili dei lavori – la nostra città avrà presto circa 1300 nuovi punti luce. Si tratta di impianti di ultima generazione, dotati di tecnologia a led, con supporti in alluminio totalmente riciclabili e la possibilità di gestione dell’intera rete da remoto. Un’azione, dunque, che guarda alla sostenibilità e ad un deciso contenimento dei costi energetici per il Comune. Ora è importante che le opere vadano avanti speditamente e con grande attenzione da parte di tutti i soggetti coinvolti. Per questo sto svolgendo, insieme ai tecnici e ai responsabili dei procedimenti, un monitoraggio costante nei cantieri con l’obiettivo di verificare l’andamento dei lavori, il rispetto dei piani di progettazione e dunque intervenire su eventuali criticità. Ho potuto registrare con soddisfazione – evidenzia Marino – l’impegno e la dedizione profusi dalle ditte e dalle rispettive maestranze nell’esecuzione di questi lavori. In questa direzione, ci stiamo avvalendo anche del prezioso supporto e del confronto continuo dei cittadini e rappresentanti del territorio, con l’obiettivo di superare le difficoltà che sono fisiologiche per cantieri di questa portata e apportare anche dei correttivi. In tal senso ringrazio, in modo particolare, il gruppo dirigente del Pd di Gallico, Natale Pensabene, Mimmo Richichi e Pasquale Gangemi, per l’incessante azione di presidio del quartiere. Stiamo entrando in una fase completamente nuova – conclude l’assessore Marino – rispetto ad un passato in cui si interveniva al massimo per sostituire qualche lampadina. A Gallico, così come nelle altre zone interessate da questi interventi, la nuova illuminazione ridisegnerà in modo radicale il volto del territorio secondo logiche innovative, moderne e funzionali”.