• Home / CITTA / Reggio Calabria / La scrittrice calabrese Katia Colica vincente a Lucca con “Non lo faccia”

    La scrittrice calabrese Katia Colica vincente a Lucca con “Non lo faccia”

    La scrittrice calabrese Katia Colica è stata selezionata dalla giuria tecnica comevincitrice della sezione “Corti” del Premio Letterario Racconti nella Rete 2019. Il prestigioso riconoscimento è inserito nelle iniziative di LuccAutori, autorevole e storico festival culturale ideato e curato da Demetrio Brandi.

     

    Il cortometraggiodal titolo “Non lo faccia” sarà girato a Lucca nel mese di settembre con la collaborazione della Scuola di Cinema Immagina e la regia di Giuseppe Ferlito. La proiezione in anteprima assoluta avrà luogo sabato 5 ottobre alle 16.30 presso Villa Bottini di Lucca in occasione della XXV edizione del Festival LuccAutori – Premio Racconti nella Rete.

    Katia Colica, scrittrice, drammaturga e giornalista, ha una rubrica fissa “Briciole per i passeri” in Sdiario, blog di Barbara Garlaschelli.  Ha all’attivo romanzi, libri inchiesta e sillogi. Ha sviluppato la stesura di sceneggiature teatrali, cortometraggi e documentari tra i quali: “Un altro metro ancora”, “Metamorfosi” (per la regia di Matteo Tarasco), “La nuova Patria”. È docente in corsi di scrittura Fiction/Non fiction.

    La giuria del Premio, oltre al soggetto vincitore di Katia Colica, ha riservato una menzione speciale ai soggetti “Crash di sistema” di Marco Floridia, “Gianna “ di Antonella Zanca, “Prenotazione obbligatoria” di Giorgio Leone, “Il supplente” di Andrea Masotti. Il Premio, inoltre, ha selezionato venticinque racconti che saranno inseriti nella nuova antologia del Premio edita dalla casa editriceCastelvecchi: nelle giornate del 5 e 6 ottobre, in programma a Villa Bottini,alla presenza degli autori vincitori del premio, sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati.

    LuccAutori è un festival letterario che dal 1994 si svolge a Lucca, tutti gli anni nel mese di ottobre e nel tempo ha contato ospiti come Dacia Maraini, Piero Badaloni, Lidia Ravera, Alda Merini, Sergio Zavoli, Grazia Di Michele, Francesco Alberoni, Bruno Lauzi, Arrigo Petacco, Amedeo Minghi, Maurizio Maggiani, Vittorino Andreoli, Barbara Alberti, Antonio Caprarica, Enrico Vaime, Pino Caruso, Romano Battaglia, Ennio Cavalli, Paolo Bianchini.