• Home / In evidenza / Hospice di Reggio Calabria, Oliverio: “Una struttura indispensabile”

    Hospice di Reggio Calabria, Oliverio: “Una struttura indispensabile”

    “Ritengo ormai non più rinviabile un definitivo intervento che consenta all’Hospice di Reggio Calabria di continuare ed ampliare le proprie attività e la propria funzione nel campo delle cure palliative, un ambito di dolore e di sofferenza per i pazienti e le loro famiglie”.

    E’ quanto afferma, in una nota, il presidente della Regione, Mario Oliverio.

    “Nei mesi scorsi -prosegue- ho avuto modo di visitare l’Hospice e di incontrare il presidente, dott. Vincenzo Trapani Lombardo e il suo staff, ed ho avuto modo di apprezzare una meritoria attività ed una eccellenza sanitaria che, giustamente, trova grande solidarietà e sostegno in tutti i settori sociali della provincia di Reggio Calabria. Ho dato mandato al direttore del Dipartimento della Salute, dott. Antonio Belcastro, di seguire con particolare attenzione le problematiche dell’Hospice ed in tal senso si è svolta già una prima riunione di verifica e di approfondimento della situazione”.

    “Mi auguro, anzi ne sono sicuro -conclude il presidente Oliverio- che il Commissario Cotticelli interverrà esercitando pienamente i suoi poteri al fine di affrontare le difficoltà ed individuare le soluzioni più adeguate per dare certezze e stabilità a un servizio indispensabile per i cittadini dell’area metropolitana. In tale direzione, per il 23 luglio prossimo, è stato convocato il tavolo tecnico al quale è demandato il compito di trovare una soluzione adeguata”.