• Home / CITTA / Reggio Calabria / (FOTO) Melito Porto Salvo – Lo stato di abbandono della spiaggia di Annà

    (FOTO) Melito Porto Salvo – Lo stato di abbandono della spiaggia di Annà

    Riceviamo e Pubblichiamo – Come ogni anno inizia la bella stagione e le famiglie che possiedono un punto di appoggio nelle zone balneari calabresi, si accingono all’apertura delle case estive con le famose “pulizie straordinarie”, la manutenzione, riparazione e risistemazione dei vari vandalismi invernali subiti.

    Da anni si parla di mare inquinato, perché i depuratori non funzionano, dell’erosione delle coste, dell’inciviltà dei cittadini/bagnanti che sporcano e non hanno il senso civico del rispetto dei luoghi e degli spazi comuni che madre natura ci ha donato. Ma la cosa che sdegna maggiormente e che ci dovrebbe far riflettere sulla nostra “amara terra” è come si fa a parlare di turismo, di valorizzazione del territorio, delle infrastrutture portuali, della promozione turistica, di mare, di clima ineguagliabile, di cittadinanza attiva, di accendere i riflettori sui nostri territori, di sogni, ecc…, quando la realtà è sempre peggio. Ma in tutto questo scenario disastroso, i controlli come vengono fatti?         Le amministrazioni comunali, le istituzioni territoriali, le forze dell’ordine non si accorgono di nulla? Ma come si fa a non intervenire, dopo le varie segnalazioni dei cittadini, ormai senza nessuna speranza, per la bonifica del territorio ? Discariche a cielo aperto di ingombranti più vari, materiale di risulta, immondizie di ogni genere: dalla plastica generica, ai mobili, dalle sterpaglie, ai vetri, a pezzi di tavole, materassi, ecc…”di fronte le abitazioni che non permettono più nemmeno il passaggio per andare a mare.

    Grazia Maria Condello

    La galleria fotografica della zona di Annà (Melito Porto Salvo)