• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Ecolandia presenta la nuova stagione di eventi

    Reggio Calabria – Ecolandia presenta la nuova stagione di eventi

    È stato presentato alla sala conferenze della Pinacoteca civica il ricchissimo cartellone di eventi programmati ad Ecolandia per questa estate. “Arte al forte” racchiude infatti una serie di eventi  artistici di grande spessore che prenderanno il via già venerdì 28 giugno con un appuntamento particolarmente coinvolgente: “Come un’anomalia, 20 anni senza Fabrizio De André”, 23 canzoni del grande poeta italiano recitate oltre che cantate nel Teatro all’aperto del Parco Ecolandia, sulle colline di Arghillà. Lo spettacolo sarà messo in scena dalla “Compagnia del Teatro di Mu”.

    Il programma trova il pieno apprezzamento dell’Amministrazione Comunale come ha evidenziato il consigliere delegato Nicola Paris. Il presidente Tonino Perna ha posto l’accento sul carattere al tempo stesso globale e locale che lega le diverse performance in programma. Musica e arte per tutti i gusti. Dal jazz di grande qualità a un omaggio a Rino Gaetano e anche una rassegna sui cortometraggi russi giorno 14 luglio.

    Momento forte della stagione sarà il Face Festival organizzato con la direzione artistica di Paolo Genoese e Paolo Albanese. L’appuntamento identitario del Parco, giunto alla sua nona edizione, col titolo “Sudconscio” ospiterà trenta artisti e cinque momenti forti a partire dal 18 luglio con “Blair Crimmins and the hookers” e “Yosonu” fino al 28 luglio con l’Afrodite Tour di Dimartino.

    Come ha evidenziato Marcello Spagnolo, responsabile organizzativo della stagione artistica, si è cercato di evitare sovrapposizioni con altri eventi organizzati in città e si è adottata una politica di contenimento dei prezzi del biglietto di ingresso per favorire la massima partecipazione. “Anche questo per noi rappresenta la filosofia superabile che sta guidando le scelte del Parco con il sostegno di enti importanti come Fondazione con il sud, Carical, Vismara ed Ente Parco d’Aspromonte”.

    Altro momento forte e caratterizzante sarà la 28esima edizione dell’Ecojazz di Gianni Laganà dal 7 al 10 agosto, “l’evento artistico che esiste da più tempo a Reggio Calabria”. Altri appuntamenti da segnalare sono il CortoConcerto organizzato insieme all’associazione Agimus, il 7 luglio con ospiti importanti come Alma Manera, Pasquale Faucitano e l’orchestra di fiati Melicucco diretta dal Maurizio Malagò; i “Carmina Burana” con l’associazione Free Togheter, il 10 luglio e il citato omaggio a Rino Gaetano il 15 luglio. Grande serata di musica il 18 luglio, con la presenza speciale di Antonio Sorgentone, istrionico pianista e fantastico performer, vincitore del programma televisivo Italia’s got Talent e concorrente prediletto di Mara Maionchi.

    Per finire, le collaborazioni con il Peperoncino jazz (22 luglio grande musica con il concerto di uno dei più importanti pianisti jazz mondiali, Uri Caine e, il 26 agosto, un tuffo nel sound più esaltante del soul di Marta High, straordinaria voce “nera”, spalla ideale del mitico James Brown per oltre trent’anni, ha cantato anche con Little Richard, Jerry Lee Lewis, The Temptations, Aretha Franklin, B.B. King, Steve Wonder, Prince, George Clinton, Michael Jackson), con il Pentedattilo Film Fest che proietterà in una saletta apposita le pellicole vincitrici delle passate edizioni e con le Officine Jonike Arti che, il 5 settembre, metteranno in scena “Antogone, il sogno della farfalla”.