Home / Primo piano / Reggio Calabria – Donna getta rifiuti in strada, inchiodata dalle telecamere (VIDEO)

Reggio Calabria – Donna getta rifiuti in strada, inchiodata dalle telecamere (VIDEO)

Reggio Calabria, da mesi, convive con il problema dei cumuli di immondizia abbandonati in aree che non sarebbero certo adibite a discariche come marciapiedi o aree vicino a scuole o centri abitati.

E’ la diretta conseguenza di uno scarso senso civico di quanti prediligano non fare la differenziata (Al di là dei difetti del sistema) o di chi, essendo un fantasma per l’anagrafe tributario del Comune, non ha diritto ai mastelli e fa di necessità virtù.

L’offensiva del Comune negli ultimi giorni sta portando ad una serie di sanzioni, comminate attraverso l’ausilio di diversi strumenti, tra cui quello delle telecamere di videosorveglianza.

In particolare il Sindaco Falcomatà ha diffuso un video in cui si vede una donna scendere una Fiat Panda e lasciare i propri rifiuti su un marciapiede pulito.

Inevitabile la sanzione.

Ecco il video e le parole del Sindaco:

Leggi qui!

Reggio Calabria – Fermate 14 persone affiliate alla ‘ndrina Muià

È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione internazionale della Polizia …