Home / Primo piano / “Luci sul Parco”, il 15 giugno è la giornata dell’Aspromonte

“Luci sul Parco”, il 15 giugno è la giornata dell’Aspromonte

La Natura sarà pregevole cornice di una giornata ricca di attività e passione. E’ il giorno dell’Aspromonte in festa, con le “Luci sul Parco” che si “accenderanno” metaforicamente domani, Sabato 15 giugno alle ore 10 a Gambarie. Una full immersion di momenti ricreativi e sportivi oltre ad innumerevoli iniziative escursionistiche, culturali e scientifiche.

 

“Luci sul Parco. Estate d’Aspromonte” non sarà solo una festa ma soprattutto un momento di assoluta condivisione con le realtà associative del territorio, con gli appassionati della Montagna, con le comunità che costituiscono l’essenza dell’Area Protetta. L’evento, organizzato dall’Ente Parco dell’Aspromonte in occasione del suo 25esimo anniversario, esalta i valori naturalistici, scientifici, estetici, culturali, educativi e ricreativi che rendono unica l’Area Protetta e caratterizzano uno stile di vita salubre e positivo in piena armonia con l’ambiente, riducendo le distanza tra Cittadino e Istituzione.

Start alle ore 10 con il “bioblitz”, alla ricerca delle Specie aliene, l’appuntamento organizzato da Federparchi per la campagna di Citizen Science prevista dal progetto europeo Life ASAP, esperienza che vedrà i partecipanti protagonisti attivi di una ricerca sul campo di specie aliene che minacciano la biodiversità dell’area protetta. Contemporaneamente presso l’Osservatorio della Biodiversità di Cucullaro, prenderanno il via i Laboratori di Entomofauna e di Storia, Cultura e Tradizione a cura delle Guide Ufficiali del Parco, rivolti ad adulti e bambini. Nella stessa location, insieme alle Guide, per tutto l’arco della giornata sarà possibile visitare il Percorso botanico ed entomologico, oltre che fruire dell’area giochi.

Contemporaneamente in piazza Mangeruca Slow Food Costa Viola e Versante dello Stretto aprirà il suo “Mercato della Terra” con il cibo “buono, pulito e giusto” del territorio. Un luogo di incontro dove i produttori locali presentano prodotti di qualità direttamente ai consumatori, garantendo metodi di produzione sostenibili per l’ambiente.

Durante la mattina, alle ore 11, nel piazzale ex Anas verrà anche aperto ufficialmente il nuovo Spazio Sport, area attrezzata dall’ Ente Parco con il Comune di Santo Stefano dedicato allo sport. Il “Playground Aspromonte” di basket per tutta l’estate permetterà agli appassionati cestisti di giocare e divertirsi; ma ci sarà anche la Scacchiera per la Dama, le strutture di Mingolf e la pista da Skateboard, uno spazio destinato alla Danza e alla Ginnastica a corpo libero. Grazie alla collaborazione della Lumaka Basket, del Karate Gemelli, della Scuola Danza Arte in Movimento e dei ragazzi della Scuola Privata Nuovi Orizzonti, il brio e la spensieratezza dei giovani animerà una nuova area ludico-ricreativa che ben compendia il binomio sport e natura. Esibizioni, tornei e lezioni delle varie discipline scandiranno l’intero evento. Le strutture resteranno fruibili, gratuitamente, per tutta l’estate a turisti ed amanti della montagna che si recheranno nella stagione estiva a Gambarie

E se qualcuno volesse osservare “il cielo d’Aspromonte” lo potrà fare grazie alla postazione del Planetario Pytaghoras in piazza Mangeruca, un’esperienza certamente unica.

E ancora nel pomeriggio dalle ore 15 in piazza Mangeruca, il Coro del Club Alpino sezione Aspromonte  e i “flash mob” di danza, apriranno le porte al “Talk Show Estate d’Aspromonte”, che vedrà protagonisti i rappresentanti Istituzionali, ma soprattutto le Associazioni escursionistiche (CAI sez. Aspromonte,  Gente in Aspromonte, GEA Gruppo escursionisti d’Aspromonte, Amici di Montalto), che storicamente “camminano” con passione e impegno nei sentieri d’Aspromonte, chiamati a raccontare la propria esperienza e ad illustrare, insieme al Vice Presidente dell’Ente Parco Domenico Creazzo e al Direttore Sergio Tralongo, il programma delle attività estive.

La degustazione dei Panini e le Frittelle del Geoparco, nel solco della candidatura alla Rete Mondiale dei Geoparchi Unesco e lo Special Moment dedicato ai 25 anni del Parco, offriranno ai partecipanti la possibilità di assaporare la genuinità dei cibi identitari e dei sapori tradizionali, quasi a conclusione di un evento che per tutta la giornata di sabato 15 giugno sarà animata dalla Walking Radio di Touring 104 con musica, intrattenimento e gadget. L’intera giornata vedrà stabilmente in piazza Mangeruca l’info point del Parco e gli stand delle Associazioni escursionistiche, dove sarà possibile prenotare le escursioni e le passeggiate nel Comprensorio organizzate dall’Associazione Guide Ufficiali del Parco e anche ritirare il programma delle manifestazioni estive ricevendo ogni tipo di  dettagli. Sarà inoltre visibile la Mostra “Il Viaggio nella Biodiversità dell’Aspromonte”, alla scoperta delle bellezze naturalistiche dell’Area Protetta in uno scatto.

Tanto divertimento ma anche formazione e sensibilizzazione verso le tematiche legate all’ambiente, ai valori dell’Area Protetta e alla sostenibilità di un territorio che vuole esaltare la bellezza e la positività. Appuntamento per domani, sabato 15 giugno alle ore 10 a Gambarie per aprire l’ Estate d’Aspromonte” e accendere insieme le “Luci sul Parco”.

 

 

 

Leggi qui!

Falcomatà: “Manifestazione del 22 giugno apra riflessione sul ruolo del Sud”

Ha avuto luogo a Palazzo San Giorgio l’incontro sul tema “Verso la manifestazione nazionale del …