• Home / CITTA / Reggio Calabria / Fiamma Tricolore: “Continua emergenza rifiuti e inciviltà a Reggio Calabria”

    Fiamma Tricolore: “Continua emergenza rifiuti e inciviltà a Reggio Calabria”

    Continua l’emergenza rifiuti e inciviltà a Reggio Calabria. E’ quanto scrive in una nota  Giuseppe Minnella Fiamma Tricolore Federazione di Reggio Calabria

    Nelle foto presentiamo la situazione in tempo reale in quel di Ciccarello.

     

    La solita discarica abusiva che occupa quotidianamente metà della carreggiata è stata data alle fiamme. Quale novità!

     

    Ai soliti proclami di un’amministrazione, che definire incompetente è fargli quasi un complimento, non segue alcun fatto. Solo ridicole sceneggiate di un sindaco che va a pranzare da mammà e notando delle buste si mette i guanti per rovistare tra la spazzatura.

    Suvvia! Chi, ci domandiamo, andando a pranzo da mammà la domenica non porta con se dei guanti? Il finto naso rosso di plastica è invece rimasto nel cassetto. Sarebbe stato più opportuno indossare quello. Sia ben chiaro: ovviamente per non respirare i cattivi odori emanati dai rifiuti.

     

    Eppure la dignità, se questi signori ne conservano un minimo, ammesso che ne conoscano il significato, dovrebbe indurli a fare qualcosa oltre le sceneggiate.

    Certo, piuttosto che essere punzecchiati da un movimento elettoralmente inconsistente, dovrebbero essere avversati da un’opposizione che purtroppo è finanche peggio.

    Magari a loro avrebbero risposto riguardo alla sollevata questione dei politici e sindacalisti stabilizzati al CPI, avrebbero risposto sul disastro dell’ASP causato dalla politica e dalle sue assunzioni dirette, all’emergenza sanitaria in atto in città. Risposte che a noi non hanno dato.

    Peccato che per sollevare questioni morali quantomeno non si dovrebbero avere scheletri nell’armadio.

     

    Ed ecco invece come si presenta Reggio Calabria la mattina del 21 giugno. Roghi di spazzatura sempre dei soliti noti e mastelli non raccolti da una settimana.

    Se per i partiti tradizionali questa gente rappresenta voti per noi è solo gentaglia da rieducare ai lavori forzati al cui va estirpato il virus dell’inciviltà e della cattiva educazione.

    Senza ciò sognare una Reggio migliore è veramente impossibile.

     

    Giuseppe Minnella Fiamma Tricolore

    Federazione di Reggio Calabria