• Home / CALABRIA / San Luca, Klaus Davi: “Ringrazio Oliverio, ma sblocchi fondi per Polsi”

    San Luca, Klaus Davi: “Ringrazio Oliverio, ma sblocchi fondi per Polsi”

    «La telefonata del presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, mi ha fatto enormemente piacere. Nel silenzio generale della politica e dei partiti è stato uno dei pochi, se si escludono il senatore Marco Siclari e l’onorevole Enrico Montani, ad accorgersi che a San Luca si sta compiendo un piccolo miracolo.

    Quindi posso solo ringraziarlo. Colgo, però, l’occasione per chiedergli che fine abbiano fatto i 20 milioni per San Luca, da lui annunciati nell’agosto scorso per facilitare l’accesso al bellissimo Santuario di Polsi. Auspico che a questo punto la Regione, senza aspettare l’esito delle elezioni visto che non vi è motivo, riesca ad espletare tutte le pratiche burocratiche affinché vengano effettivamente stanziati questi fondi. San Luca e la Locride hanno atteso anche troppo e proprio perché il Presidente è una persona seria, conto in un suo immediato intervento di modo che la burocrazia non prevalga anche questa volta». Lo ha dichiarato Klaus Davi, candidato alla carica di primo cittadino del comune preaspromontano con la lista “San Luca Klaus Davi Sindaco”, a proposito della telefonata che il Presidente ha fatto a lui e all’altro candidato Bruno Bartolo in occasione della loro discesa in campo per il municipio di San Luca (RC).