• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Arriva il ContaminAzioni Festival

    Reggio Calabria – Arriva il ContaminAzioni Festival

    Non ne puoi più di vedere eventi sempre uguali? Per dare nuova energia all’estate reggina, arriva il ContaminAzioni Festival! Due giorni di teatro, mostre, musica live, giocoleria, degustazione di prodotti naturali a km0 e molto altro, che si terrà a Piazza Castello, a Reggio Calabria, il 29 e 30 giugno 2019.

     

    Il festival è aperto alla comunità, gratuito e autofinanziato. Questo significa che viene organizzato interamente grazie allo sforzo di associazioni, volontari e artisti. Per questo è possibile contribuire alla sua realizzazione col sistema del crowdfunding: donare poco, ma donare tutti!

    Visita il sito https://www.produzionidalbasso.com/project/contaminazioni-festival/per scoprire tutte le ricompense ed entrare a far parte della rete di sostenitori del progetto.

     

    Sorprese
    Il programma è in via di definizione con un calendario ricco di proposte diverse, per valorizzare le competenze di ciascuno e “contaminare” di bellezza e vitalità uno spazio pubblico centrale della città di Reggio Calabria. Dalla periferia Sud della città ContaminAzioni Festival conquista il Centro Storico attraverso il linguaggio artistico in ogni sua forma: pittura, teatro, musica e autoproduzioni artigianali e gastronomiche.

    Piazza Castello diventa la location ideale per ricreare connessioni con i luoghi e le persone con due giorni di esibizioni musicali, spettacoli teatrali, attività di giocoleria per bambini da 0 a 99 anni e tante sorprese.

    Non mancherà la possibilità di gustare prelibatezze naturali, rigorosamente a km0, grazie ai produttori della rete della Fiera della Decrescita.

    ContaminAzioni Festival è l’espressione di un percorso di crescita collettiva, portato avanti dall’Associazione Magnolia con diverse realtà e consolidatosi con l’esperienza del Laboratorio Radici, spazio di cultura, arte e comunità nato da un bene confiscato alla ‘ndrangheta nella periferia sud di Reggio Calabria.

    Sostenere un Festival autoprodotto, anche solo con 15 euro, significa supportare la diffusione in Calabria di forme di arte e cultura accessibili e inclusive.

    Il Festival è promosso dall’associazione culturale Magnolia, in collaborazione con l’associazione GAStretto, Adexo, Spazio Teatro, Catartica Care, Pagliacci Clandestini, Trame Solidali, Revulver Studio, Csoa Angelina Cartella, CSC Nuvola Rossa e Terre del Sud. Manchi solo tu!