Home / In evidenza / Inaugurato il nuovo Waterfront di Roccella (FOTO)

Inaugurato il nuovo Waterfront di Roccella (FOTO)

Questo lungomare ci racconta su cosa deve puntare il nostro territorio: cultura, bellezza e legalità”. Così, nella giornata di ieri, il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà ha inaugurato il nuovo Waterfront di Roccelle Jonica, opera realizzata dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria grazie ai fondi inseriti nei Patti per il Sud. “Nel breve volgere di poco tempo – ha detto l’inquilino di Palazzo Alvaro – ci troviamo a festeggiare il compimento di un’altra opera frutto di una fonte di finanziamento che sarebbe stata impossibile intercettare se non fossimo stati Città Metropolitana. Certo, la legge va comunque migliorata, ma l’iniziativa odierna dice quanto sia importante continuare ad investire sulla Città Metropolitana. Essere cittadini metropolitani è un’opportunità da non perdere mai di vista. Oggi è toccato a Roccella, ieri a Cinquefrondi, dove abbiamo recuperato una delle piazze più importanti del paese, domani sarà la volta di un altro dei 97 comuni del comprensorio che, con i 133 milioni di euro messi a disposizione dai Patti per il sud, potrà ritrovare slancio e vigore”.

Poi, rivolgendosi a Giuseppe Certomà, primo cittadino di Roccella Jonica, il sindaco Falcomatà ha ricordato come dieto ogni opera pubblica si nasconda “il merito di un lavoro che consta di molto impegno e di una buona dose di testardaggine grazie ai quali un’idea si trasforma in una possibilità per la comunità intera”. Quindi, Falcomatà ha spronato gli amministratori dell’area metropolitana nel farsi di carico di “una competizione al rialzo cercando di essere uno migliore dell’altro nella realizzazione del bene per i loro territori”.

Adesso, il lungomare di Roccella Jonica porta il nome di Sisinio Zito, storico senatore, già sindaco e cittadino illustre del Comune che può vantare la bandiera blu della “Foundation for environmental education”, l’organizzazione no profit che ogni anno promuove le buone pratiche per l’educazione ambientale. E proprio a Zito è andato l’ultimo pensiero del sindaco Giuseppe Falcomatà che ne ha ricordato le doti umane, la grande passione politica, l’impegno per la sua terra e le sue genti: “Sisinio Zito è l’esempio di quel politico che ha fatto di cultura, legalità e bellezza un faro ed una ragione di vita. Il lungomare di Roccella ci racconta questo e ci parla, ad imperitura memoria, di chi fu quel grande senatore”.

Nella nuova opera capolino l’opera di Francesco Misuraca dedicata a Sinisio Zito.

 

Leggi qui!

Reggio Calabria, Misefari: “Lo Stato ripiani debito dell’Asp per ripartire da zero”

Il Consiglio comunale e metropolitano “aperto” congiunto sulla Sanità non resterà un passaggio isolato, ma …