• Home / In evidenza / Reggio Calabria – Parco Cacozza a Botteghelle: al via il restyling FOTO)

    Reggio Calabria – Parco Cacozza a Botteghelle: al via il restyling FOTO)

    Sono stati consegnati questa mattina, alla presenza del Sindaco della Città Giuseppe Falcomatà, i lavori per il restyling complessivo del Parco Federica Cacozza di Largo Botteghelle.

    L’intervento, che prevede un investimento complessivo di 130 mila euro ed un periodo di esecuzione di 120 giorni, rientra nel più ampio programma di opere finanziate, su indirizzo dello stesso sindaco Falcomatà e del vicesindaco delegato Armando Neri, con il masterplan Patti per il Sud, per una progettazione coordinata dal settore Ambiente del Comune di Reggio Calabria, attraverso il Rup Paolo Spanò, e con la supervisione dell’Assessore all’Ambiente Giovanni Muraca.

    Leggi anche: Reggio Calabria, consegnati i lavoro del Parco Baden Powell

    L’intervento, consegnato oggi all’impresa esecutrice ed operativo già dalla prossima settimana, prevede la riqualificazione complessiva di tutti gli spazi del parco, delle aiuole e delle alberature, che saranno ulteriormente implementate attraverso nuove piantumazioni, nonchè un restyling delle aree ludiche e degli spazi per le famiglie, il rifacimento dei pavimenti in gomma a servizio delle giostre, oltre a nuovi elementi che miglioreranno la fruibilità del verde attrezzato, la realizzazione di una nuova passeggiata sopraelevata con una rampa di accesso per persone diversamente abili, l’adeguamento dell’impianto di illuminazione, il risanamento delle vasche e della fontana, la ristrutturazione dei servizi igienici, l’inserimento di una nuova area fitness e di un campo di bocce, il risanamento delle panchine esistenti e la successiva apposizione di nuovi arredi urbani, la trasformazione del campetto di basket in campo polivalente circondato da rete di protezione, il recupero di tutte le opere murarie e dei rivestimenti interni, la realizzazione di cartelli informativi sulle diverse aree del parco e l’implementazione dell’impianto di video sorveglianza..

    Il progetto prevede inoltre la realizzazione di un chiosco ristoro all’interno del parco al fine di garantire la sostenibilità economica della gestione, della manutenzione e della sicurezza della stessa struttura, che sarà accessibile gratuitamente a tutte le famiglie durante le ore diurne e poi adeguatamente custodita durante le ore notturne al fine di evitare nuovi atti di vandalismo.

    Anche in questo caso, cosi come è stato per il parco Baden Powell, gli elementi della progettazione inseriti hanno tenuto conto delle istanze pervenute dai cittadini e dai tanti frequentatori abituali del parco che in questi mesi di chiusura forzata, a causa dell’ammaloramento della struttura che ha subito anche numerosi atti di vandalismo, hanno sottolineato l’importanza del polmone verde della zona sud della Città.
    Soddisfazione per il passo in avanti compiuto è stata espressa dal sindaco Giuseppe Falcomatà che questa mattina, nel corso del sopralluogo di consegna dei lavori, ha sottolineato l’importanza strategica di un’opera molto attesa dai residenti dei quartieri della zona sud della città.

    Leggi anche: Reggio Calabria – Il viale Europa pronto a cambiare volto, lavori iniziati (FOTO)

    «Vedere il parco Federica Cacozza chiuso in questi mesi è sta una vera pena – ha spiegato il sindaco a margine dell’odierno sopralluogo – siamo consapevoli dell’importanza di quest’area che viene utilizzata quotidianamente da centinaia di famiglie reggine, solite portare i bambini a trascorrere qualche pomeriggio di svago e di gioco. Purtroppo le condizioni di sicurezza ci hanno imposto la chiusura forzata del parco, sul quale abbiamo immediatamente impegnato una cospicua somma avviando da subito l’iter per la progettazione. Chiusa questa fase finalmente possiamo avviare i lavori che ci consegneranno, nel periodo estivo, un parco finalmente bello e sicuro come tutti noi lo vogliamo».