• Home / CALABRIA / Lavoro, Siclari: “Il Governo segue fallimento della sinistra”

    Lavoro, Siclari: “Il Governo segue fallimento della sinistra”

    «Negli ultimi dieci anni in tema di lavoro il Governo centrale ha fallito così come ha fatto a livello regionale Oliverio. Il risultato è un triste primato che certifica la sconfitta del progetto di sviluppo del Sud».

    Lo dichiara il senatore forzista Marco Siclari commentando i dati Eurostat L che inserisce le tre regioni del Mezzogiorno negli ultimi 10 posti su 280 regioni monitorate nel 2018 in tutta l’Unione attestando come in Calabria più del 50 per cento dei giovani non abbia un lavoro, percentuale che pone la regione come peggiore d’Italia insieme a Campania e Sicilia.
    «La disoccupazione, soprattutto, quella giovanile, è una piaga che ci vede in fondo a tutte le classifiche anche quelle europee. Serve un progetto di sviluppo concreto perché se non si rilanciano gli aeroporti, tutti i collegamenti veloci, i vari settori turistici e quelli agroalimentari, se non si investe sulla sanità e se non si inizia a pensare decreti concreti e non passerelle fatte sulle spalle dei calabresi, la nostra terra rimarrà tagliata fuori da tutto. Questo Governo è riuscito a peggiorare il dato della sinistra per colpa della naturale incompatibilità tra Lega e 5S», ha concluso il senatore azzurro.